Kenia – Tanzania

foto_0031il desiderio di viaggiare era grande,così finita la scuola mi buttai su ogni tipo di lavoro che mi facesse guadagnare qualche soldo. Nuccio mi avrebbe anticipato i soldi del biglietto aereo (al rientro avrei saldato) a patto che io avessi di che mantenermi per tutto il viaggio (45 giorni). Avevamo pianificato un bel giro tra Kenia/Tanzania e Zanzibar, tra ingresso ai parchi e noleggio auto dovevo avere un bel gruzzoletto. Lavorai in un palmento in cui la paga era molto alta ma altrettanto pesante era il lavoro,l’obbiettivo però mi avrebbe ricompensato di tutte le fatiche (anche dalle molte punture di api).

foto_0025

Nel frattempo mi feci il mio primo passaporto e impaziente aspettai il giorno della partenza. L’Egtair ci porta a Nairobi e da li rimasi affascinato per tutto il viaggio da ogni scena che si presentava ai miei occhi. Ero in compagnia di due grandi ed esperti viaggiatori, e non potevo avere migliori compagni di viaggio,da subito mi trovai a mio agio e senza nessun timore mi rendevo partecipe in ogni attività organizzativa.Sono riuscito da subito a essere indipendente, senza nessun timore, mi muovevo con estrema naturalezza in ogni circostanza, quasi come essere a casa.

foto_0022

foto_0023Negli anni ho capito che lo stupore del primo viaggio me lo ritrovavo ad ogni partenza, lo stesso dicasi per la totale integrazione con i locali. Riesco a mischiarmi con la gente…..Le giraffe ci diedero il benvenuto già all’uscita dall’aeroporto, e la prima notte passata in macchina dentro un parco una iena all’alba ci svegliò graffiando nel finestrino dell’auto. Attraversando la rift Valley siamo arrivati al grande Turkana Lake per poi scendere sulla costa fino a Lamu/Malindi e Mombasa, poi entrammo in Tanzania visitando Arusha Moshi e da Dar Es Salaam prendemmo un battello per Zanzibar.Un battello che strapieno di persone e mercanzie era al limite della galleggiabilità. Infatti la disavventura ci obbligò al ritorno a optare per l’aereo. Cosa dire un viaggio da incorniciare…… Nel viaggio di ritorno ci fermammo al Cairo visitando la città e le Piramidi con la Sfinge…….

                Tornai  a casa esterrefatto con la voglia di ripartire al più presto.

         foto_0028foto_0029

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *